Hackathon sui dati di bilancio della Regione Piemonte

A questo punto alcuni di voi si staranno chiedendo: ma in che cosa consiste un hackathon?

Un hackathon è un meeting in cui sviluppatori ed esperti di informatica, ma non solo, si riuniscono per una sessione di programmazione collaborativa.

Il termine nasce dalla composizione di due termini: hack e marathon. Per dirla in modo molto semplice, si tratta di una maratona informatica.

Lo scopo è quello di coinvolgere e mettere in contatto persone con interessi comuni che si trovano a lavorare liberamente su un progetto, dove ognuno mette a disposizione le proprie compentenze e un po’ del proprio tempo al servizio di una causa comune.

Passione mischiata a creatività, stanchezza fisica mischiata alla gioia di vedere nascere. riga dopo riga, un piccolo prototipo software.

tag-cloud-hackathon

La durata di ogni hackathon varia in base all’obiettivo che il gruppo di lavoro si pone e va da poche ore fino a intere giornate, ovviamente tutto dipende dalla dimensione del progetto da realizzare.

Il giorno 27 luglio 2013, ad Alessandria al lab121 e in collaborazione con il PHP User Group Alessandrino, si è tenuto il primo hackathon a tema Open Data. Si è trattato in realtà di un hackathon distribuito tra Alessandria e Torino in collaborazione con il Centro Nexa su Internet & Società del Politecnico di Torino.

Le tematiche affrontate dai due gruppi di lavoro sono state differenti, ad Alessandria abbiamo lavorato sui dati di bilancio della Regione Piemonte dal 2006 al 2011, mentre a Torino hanno lavorato sempre su dati forniti dalla Regione Piemonte ma relativi ai musei e alle strutture ricettive piemontesi.

Come detto all’inizio non erano presenti solo esperti di informatica, fondamentale è stata la presenza di Matteo che nelle prime ore ha tentato di decifrare il bilancio regionale e l’ha spiegato agli informatici presenti, pronti a rendere leggibili, tramite visualizzazioni grafiche di vario tipo, montagne di numeri apparentemente senza senso.

9414649802_5e2fc8f301

Purtroppo, vista la scarsa qualità forniti dalla Regione, non siamo riusciti a rendere completamente leggibili quei dati, ma alcuni piccoli risultati li abbiamo ottenuti.

Primo risultato: siamo riusciti a sviluppare un piccolo prototipo di visualizzazione grafica dei dati di bilancio.

Secondo risultato: abbiamo analizzato a fondo i dati forniti dalla Regione e siamo arrivati alla conclusione che il formato e le informazioni allegate devono essere migliorate; di questo ne abbiamo parlato al lunch seminar organizzato dal Nexa, dove siamo andati a parlare della nostra esperienza e abbiamo esposto le nostre osservazioni (qui potete trovare le slide utilizzate durante l’incontro).

Terzo risultato: abbiamo testato il nostro gruppo di lavoro e il risultato finale è stato più che positivo.

Ci si vede al prossimo hackathon! 😉

Davide Monfrecola – @trampfox

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...